NotizieSerie B

Serie B: Match combattuto fino alla fine, ma i due punti se li porta a casa il Jolly

Handball Oderzo Vs Jolly Campoformido 34 – 37 (p.t. 20-21)

Niente da fare per la Handball Oderzo che cede al Jolly Campoformido per 34-37.
Al PalaMasotti è andato in scena l’unico incontro della prima giornata di ritorno del Girone B dove sono prevalsi i rinvii, causa positività al covid.
Le due squadre hanno dato vita ad un match molto combattuto, sempre sul filo del punto a punto, ma alla fine gli opitergini sono stati imprecisi proprio nel finale con le più importanti occasioni a rete.

Primo Tempo
Partenza convincente per la formazione allenata da coach Bufardeci.
Nei primi 10 minuti un’ottima difesa ha permesso veloci ripartenze che hanno messo all’angolo il Jolly tanto che la panchina ospite ha chiesto Time Out sul 7-3 per Oderzo.
Alla ripresa del gioco, poderoso break (5-0) degli ospitiche sono passati a condurre l’incontro: 7-8.
Si segna molto, c’è molto agonismo in campo e i ritmi sono alti.
E’ ora il Jolly a dettare il gioco e a 10 minuti dal riposo è avanti di 4 lunghezze (11-15).
Nel finale di tempo Oderzo torna ad accelerare le ripartenze e Manuel Marcuzzo si fa trovare pronto ad infilare tre marcature che permettono il riaggancio (19-19) a 90 secondi dal termine.
Opitergini ora in inferiorità numerica per 2 minuti di sospensione, subiscono la rete che permette al Campoformido di accomodarsi al riposo con una rete di vantaggio.

Secondo tempo
Trascorrono 30 secondi e Perin riporta i compagni in parità (21-21).
I giocatori non si risparmiano e Oderzo torna a condurre i giochi con il Jolly che risponde colpo a colpo.
Sul 25-24, Brugnera si becca 2 minuti e lascia i compagni in inferiorità e il Campoformido non si lascia sfuggire l’occasione per recuperare e portarsi sul 26-30 (15’).
La squadra di casa stringe i denti e nel giro di tre minuti con Manuel Marcuzzo, Brugnera, Perin e Alex Marcuzzo si porta sul -1 (30-31), e a seguire (31-32 e 32-33).
A 8 minuti dal termine, la chiave di svolta, Alex Marcuzzo subisce la terza sospensione e deve abbandonare il campo.
In inferiorità numerica e sull’altro fronte un Copetti in forma smagliante (7 reti negli ultimi 15 minuti), Oderzo rimane in scia sino a 3 minuti dal termine, Cambruzzi per il (34-35).
Le ulteriori due reti del Jolly negli ultimi secondi legittimano la vittoria dei friulani.

Migliori Marcatori
Il miglior realizzatore dell’incontro è il capitano della formazione udinese Federico Copetti con 14 reti, seguito dal biancorosso Manuel Marcuzzo con 12. Ottimi realizzatori del match anche Niccolò Lojk 8, Alex Marcuzzo 7 e Emanuele Tocchetto 6

Tabellino:
Handball Oderzo: Lunardelli, Marcuzzo A. 7, Tocchetto 6, Artico, Marcuzzo M. 12, Battistella N., Cambruzzi 2, Brugnera 1, Boscariol 3, Zorzetto, Perin 3, Ragni, Ologu, Malisan, Parro, Makosa
Allenatore: Angelo Bufardeci

Jolly Campoformido: Zuliani 3, Piazzotta, Lucidi 6, Moscattini 3, Copetti 14, Gennaro 2, Gasparri 1, Serci, Pittia, Pegoraro, Lojk 8, Gaggero
Allenatore: Roberto Bortuzzo

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button