NotizieUnder 15

Under 15/senza idee esce sconfitta da Musile

Sabato complicato per la formazione Under 15 dell’Handball Oderzo impegnata in trasferta a Musile per il secondo turno di campionato.
In riva al Piave la formazione di Dal Molin è arrivata con una formazione ridotta ma si è schierata con maglia completamente rossa, la nuova divisa per la stagione 21/22.

La formazione ospite riesce a tenere testa al Musile nei primi 15 minuti di gioco quando sul punteggio di 4-4, il coach di casa chiama time-out e al rientro in campo la sua è tutt’altra squadra capace di rifilare un primo break di 3 reti.
A quel punto i ragazzini dell’Oderzo non riescono più a sfondare in attacco e in difesa subiscono la gran prova di Zamboni “bestia nera” e miglior realizzatore dell’incontro con 15 reti.

Tutti in spogliatoio sul 12-6 ma coach Dal Molin non riesce a invitare i suoi a rispettare quanto provato in allenamento.
Purtroppo ogni richiamo è stato vano, i ragazzi sono tornati in campo incapaci di completare le azioni con un gol, tanti palloni persi oltrepassando il limite del passivo.
3 sole le reti messe a segno nel corso della ripresa.
Turnover per tutti ma nessuno in grado di dare una svolta alla partita che termina con un punteggio impietoso: 27 a 9 per Musile.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button