NotizieSerie B

Serie B: Superato il San Fior, ora massima attenzione al prossimo match con il Musile

Handball Oderzo Vs San Fior (p.t. 17 – 11) Ris. Fin. 39 – 19

La 7° giornata di ritorno del Campionato di Serie B. riconsegna il terzo posto in classifica all’Handball Oderzo che, aggiudicandosi il match casalingo con il San Fior, ha approfittato del passo falso del Paese, sconfitto di misura ad opera del Musile, veneziani che tra 7 giorni saranno ospiti a loro volta del PalaMasotti.

E’ stato il match degli “ex” con ben tre “sanfioresi” quest’anno approdati all’Handball Oderzo e con un San Fior sceso in terra opitergina con una panchina corta.
Questa un po’ la lettura dell’incontro in cui la squadra ospite è riuscita a rispondere alla buona giornata dei ragazzi di Bufardeci solo nel corso del primo tempo, conclusosi sul 17-11.

Di altro tono la ripresa che è stato un “bagno di sangue” per il San Fior, rimasto a lungo in stand-by subendo le azioni dell’Oderzo e a segno in sole 3 occasioni nei primi 15 minuti, grazie anche all’ottima prova di Makosa tra i pali. Troppo poco di fronte ad una squadra di casa che ha materializzato le occasioni, inanellando break su break ed è volata nel punteggio.
Degno di nota, l’aver schierato numerosi under 17 da parte di coach Bufardeci, già nel corso del primo tempo. Vale la pena segnalare la prova di Cristian Ologu autore di 6 marcature. A primeggiare nel referto, l’ex sanfiorese Bortolot con 8 reti, a seguire Manuel Marcuzzo con 7.

Ora l’attenzione si pone sul Musile capace di interrompere la marcia del Paese oltre di aver giocato alla pari con Torri e Campoformido. La sfida di sabato non dovrà guardare i punti in classifica ma lo stato di forma delle due formazioni.

Tabellino:
Oderzo: Lunardelli 2, Marcuzzo A. 3, Marcuzzo M. 7, Battistella 2, Cambruzzi 3, Skerlic, Franceschini 5, Makosa, Cattai, Alberti, Pintilie 1, Bortolot 8, Ologu 6, Florean 1, Parro 1
Allenatori: Angelo Bufardeci e Davide Giolo

San Fior: Canzian, Uliana 4, Fadel 2, Tonon 4, Da Pra 1, De Conti 6, Borsoi, Marchesin, Zamuner, Marsoni 4, Tocchetto
Allenatore: Mascia Zanette

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button