NotizieSerie B

Serie B: Turno facile con l’ultima in classifica. Sabato prossimo faccia a faccia con la capolista

Nulla di nuovo in classifica al termine della terza giornata del Campionato di Serie B, dove a rischiare è stata la capolista Camisano che ha colto una vittoria di misura sul Cellini Padova.

Turno facile invece, per l’Oderzo che in casa ospitava il fanalino di coda del campionato, il Vicenza.
Partita mai messa in discussione e con coach Bufardeci che ha avuto modo di impiegare tutti i giocatori a disposizione, fatti ruotare continuamente o per le fasi di attacco/difesa o per centellinare i minutaggi in previsione del match clou che si presenterà nel prossimo turno, con la capolista Camisano.

Nell’incontro di sabato sera contro la formazione berica, in gran spolvero il giovane Ologu, miglior marcatore del match con 9 reti, a seguire Bortolot con 7. A referto anche il capitano Alex Marcuzzo che con le 6 reti realizzate, raggiunge in vetta alla classifica marcatori (83 reti), Marasciulo del Padova.

Massima attenzione in settimana per preparare l’incontro di sabato con la capolista, con la speranza di ribaltare il risultato sfavorevole incassato nel girone d’andata.

Tabellino

Handball Oderzo Vs Pallamano Vicenza (p.t. 16 – 9) Ris. Fin. 35 – 19

Oderzo: Uliana 2, Fadel, Ologu 9, Marzuzzo A. 6, Bortolot 7, Cattai 2, De Conti, Marcuzzo M. 3, Parro Mattia 1, Marchesin 1, Makosa, Cambruzzi 2, Canzian, Franceschini 2, Zorzetto, Gueye
Allenatore: Angelo Bufardeci

Vicenza: Tonello 2, Martinello 1, Bonato 7, Tessaro 2, Bacchin 2, Dalla Pietra, Rubin, Cvijic, Zanardi 1, Ronzan, Saggionetto 2, Del Lago T. 1, Del Lago S. 1, Ambruscio, Pagliarin, Municella
Allenatore: Matteo Gaglio

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button