NotizieUnder 17

Under17: il Venezia fa il bottino pieno ad Oderzo

Già nella partita di andata la formazione di Bufardeci si era misurata con un Venezia più strutturato ma al PalaMasotti, nel match di ritorno, si sono visti notevoli miglioramenti e i locali sono riusciti a stare in scia ai lagunari per buona parte della prima frazione di gioco.

Inizio incontro scoppiettante con le due squadre che si sono affrontate a viso aperto.
Molti gli errori in attacco, grazie anche alla buona giornata dei portieri.
Al 5′ minuto il risultato è di 1-3.
Oderzo accorcia le distanze e al 10′ si porta a condurre: 4-3.
Il Venezia aumenta il ritmo in attacco mettendo in difficoltà la difesa opitergina.
Oderzo si riprende e al 15′ il risultato è di 6-7
Il Venezia approfitta degli errori in seconda fase dei padroni di casa per infilarli con micidiali contropiedi: 8-11 al 20’.
Le difficoltà in attacco dei ragazzi opitergini nel secondo quarto d’ora sono palpabili. Riescono a depositare solo 5 reti contro le 9 del Venezia e con il punteggio di 11-16 termina la prima frazione.

Ad inizio ripresa il Venezia mette a segno un break fulmineo di 4-0 in cinque minuti allungando sull’11-20.
Ma il momento difficile per l’Oderzo prosegue continuando a subire i contropiedi avversari che riescono a piazzare un parziale di 8-1 nei 10 minuti iniziali della ripresa.
Al 45′ minuto il risultato è di 14-28.
Moto di orgoglio di Oderzo che finalmente si riprende con un contro-break 3-0 per il 17-28 al 50′.
Il finale si ravviva, la partita diventa avvincente.
Il vuoto di inizio ripresa è costato caro ai ragazzi che, nonostante il recupero nella seconda parte non sono più riusciti a recuperare il gap.
Risultato finale 22-33.

Tabellino:

Handball Oderzo – CUS Venezia 22-33 (p.t. 11-16)

Handball Oderzo: Raduta, Garbuzaru, Alberti, Cia, Davidetti, Florean 2, Fumis 4, Ologu 3, Parro 3, Ragni 7, Sirbu 3, Skerlic.
Coach: Angelo Bufardeci

CUS Venezia: Cazzago 5, Criscione 2, Gasi 1, Saccon 5, Salvadori 1, Penna 8, Giorni 6, Giorni, Cazzago 1, Manente 1, Palermo 1, Galli, Piazzon 1, Bello 1.
Coach: Luca Ervigi

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button