NotizieUnder 15Video

Una strepitosa Under 15 sconfigge il Malo e vola in finale per il titolo regionale/Video

Risultato di prestigio per l’Under 15 dell’Handball Oderzo che ha espugnato il Paladeledda di Malo. Lunedì sera, un folto pubblico ha assaporato un incontro entusiasmante nel quale i trevigiani hanno avuto la meglio sulla più quotata pari età che aveva concluso in testa al girone Ovest dell’Area 3.

Di fronte ad una squadra più attrezzata fisicamente, la chiave di volta è stato il duro lavoro che coach Rosca ha sottoposto i suoi ragazzi in questi mesi, una crescita continua che ha permesso di sovrastare l’avversario sotto l’aspetto tecnico.

Ultimi 4 minuti del match Malo – Oderzi

La giovane squadra opitergina è sempre stata in vantaggio per tutta la durata dell’incontro, nella prima parte di primo tempo con 2 – 3 reti di scarto, poi dal punteggio 8-11 al 15°, colpo di coda del Malo che con un parziale di 3-0 porta al 20°, l’incontro in parità. L’equilibrio ha breve durata, il finale di primo tempo è tutto bianco-rosso con un parziale da paura: 6-0 quasi da tramortire l’avversario e andare al riposo sul 12-18.

Anche dopo il riposo, il Malo fatica a riprendersi e gli ospiti ne approfittano partendo aggressivi e infliggendo un nuovo break di 3-0 (12:21).
Incredibile, un Oderzo che stacca i maladensi di 9 reti già ad inizio ripresa. I padroni di casa escono finalmente dal torpore e cercano di contrastare la velocità degli opitergini cercando di contenere il distacco (17:24) dopo 11 minuti del secondo tempo.
Improvvisamente il risveglio del Malo coinciso con un calo fisico dei ragazzi di coach Rosca. Ai primi segni di stanchezza, i ragazzi vicentini ne approfittano mettendo a segno un parziale di 4-0, avvicinandosi al 21:24.

Le squadre alzano il ritmo e giocano in maniera avvincente punto a punto. Un finale da brividi in cui Oderzo cerca di amministrare il vantaggio ed il Malo in piena rincorsa.
I ragazzi dell’Oderzo sul baratro del panico riescono a rintuzzare gli attacchi ed andare a segno. Il Malo riesce a portarsi sul -2 a 4 minuti dal termine ma i ragazzi dell’Oderzo riuscono a gestire il finale grazie anche a delle strepitose parate di Sartor.

La corsa ora prosegue, c’è il titolo regionale in palio che verrà conteso con i pari età del Camisano.
Dopoichè tutti a Misano per le Finali Nazionali.

Tabellino:

Oderzo: Anghel Robert 4, Artico Matteo 1, Carrer Elia 12, Cella Riccardo 2, Favaro Nicholas (K) 4, Moras Xavier, Pastres Matteo 1, Polesel Riccardo, Raduta Gabriel 1, Sahiti Eris 6, Sartor Tommaso, Simioni Lorenzo, Tomasevic Srdjan, Zorzetto Nicola, Zorzetto Marco 1
Allenatore: Nicoleta Rosca

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button