NotizieSerie B

Serie B/il derby con il Paese sorride all’Oderzo che lo scavalca in classifica

Quinta vittoria in sei match sinora disputati e Oderzo scavalca il Paese al terzo posto in classifica.

Era un incontro molto atteso quello disputato al PalaMasotti dai ragazzi di coach Bufardeci dopo la sconfitta maturata la scorsa settimana ad opera dei vicentini del Torri che in precedenza avevano incontrato la squadra allenata da mister Vendramin e ne era uscito un pareggio.
Era necessario mettere a confronto le forze in campo per vedere i valori della formazione opitergina in questo girone unico di Serie B dal quale squadre come Paese, Oderzo, Campoformido e Torri sono di un livello tecnico superiore alle altre che partecipano al campionato.
Un derby della Marca molto sentito con nervosismo sopra le righe al quale la coppia arbitrale ha fatto fatica a controllare.

Sulle prime battute il match sembrava sorridere all’Oderzo, infatti dopo 10 minuti conduce 5-2. Il risveglio del Paese non si fa attendere e prima porta in parità l’incontro poi passa a condurre per i restanti 20 minuti del primo tempo, grazie ad un Cacco in grande serata. Le squadre vanno al riposo sulla parità, grazie ad un 7 metri trasformato da Bortolot a 15 secondi dal termine.

Gran ritmo ed intensità anche ad inizio ripresa con il Paese che prova a fare la voce grossa e cerca di approfittare di alcuni errori commessi dai giocatori di casa, allungando sul 17-19 dopo 4 minuti, ma è l’ultimo acuto.
Con esperienza Oderzo ricuce il distacco con due reti del pivot (Marcuzzo) e poi sul 20:20, la partita prende la giusta piega per i padroni di casa.
In cattedra sale Pikalek, prezioso sia in difesa che in attacco e gli opitergini infilano un primo break (+3) e passano a condure sul 23:20.
Il Paese a questo punto si disunisce cercando di portare la marcatura a uomo su Pivetta, questa mossa indebolisce la difesa dei ragazzi di Vendramin che nulla possono fare alle incursioni ad uno scatenato Bortolot che a fine incontro, insieme a Cacco, risulterà il miglior marcatore dell’incontro con 10 reti.
Punteggio finale 35:30 e Oderzo già proiettato sulla sfida in programma sabato prossimo, a Fregona per un altro derby tutto Sinistra Piave, quello con il San Fior.

TABELLINO:

Handball Oderzo Vs Pallamano Paese (p.t. 14 -14) Ris. Fin. 35 – 30

Handball Oderzo: Raduta, Lunardelli 1, Marcuzzo A. 8, Marcuzzo M. 1, Battistella, Pivetta 9, Cambruzzi, Makosa, Zorzetto, Sirbu, Alberti, Pikalek 5, Pintilie, Bortolot 10, Ologu 1, Parro
Allenatore: Angelo Bufardeci, Davide Giolo

Paese: Pozzebon M., Girotto, De Conto 4, Pozzebon T. 1, Bresolin, Brianese, Cacco 10, Zambon 6, Saggiorato 2, Compassi, Vettoretto, Sartor, Bordignon 1, Pesce 2, Pozzobon 4
Allenatore: Paolo Vendramin

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button