NotizieSerie B

Serie B: Oderzo con il Jolly, manca l’aggancio in vetta

Non riesce l’aggancio in vetta all’Oderzo che approfittando del match casalingo aveva la possibilità, nella nona giornata di andata, di acciuffare il Jolly Campoformido che finora non aveva mai subito una sconfitta in campionato.
E così, i friulani sono usciti indenni anche dalla trasferta insidiosa del PalaMasotti.

Intenso l’inizio gara con gli ospiti che piazzano un “uno/due” in tre minuti. Bisogna attendere Pivetta, su rigore, per sbloccare e svegliare l’Oderzo che finalmente risponde a tono e raggiunge la parità tre minuti più tardi, 4-4 con Marcuzzo, il capitano.
Il punto a punto ora prosegue per una manciata di minuti, dal 10° di gioco (8-8), Andrea Battistella “tira giù la saracinesca” e i suoi 3×2 diventano impenetrabili, alla faccia dei suoi 41 anni!!.

E’ il momento migliore dei ragazzi di Bufardeci che fanno valere la loro esperienza, a discapito dell’intensità di gioco dei giovani friulani, ma sul +5 (15:10) al 23° di gioco, rallentano e permettono al Jolly di rifiatare e mantenersi in scia e sfruttare l’occasione di un 7 metri a due secondi dal riposo, per ridurre il gap a 16-14.

Spinge sin da subito il suo rientro sui 40×20 il Campoformido con l’intento di riagguantare l’Oderzo, e ci riesce dopo 7 minuti riportando il match sul 19:19.
Nei 3 minuti successivi, Oderzo si gioca la vittoria, sbagliando due rigori e un bellissimo contropiede solitario.
Dal possibile +3 opitergino ecco che gli ospiti infilano un break di 3 reti portandosi sul 20:23. Il Jolly spezza la partita per i successivi 10 minuti in cui i giocatori di Bufardeci rincorrono i friulani senza Pikalek, infortunato.
Il gap sale a +5 al 55° e il tabellone recita: 26:31.
Il risveglio dell’Oderzo è tardivo, è una ricorsa sul filo del cronometro durante il quale i giocatori di casa piazzano un parziale di 5-0 e fissano il risultato sul 31:32 a 25 secondi dal termine, quando coach Bortuzzo vede i suoi in difficoltà e chiama time-out.
Il gioco riprende ma non succede più nulla, l’Handaball Oderzo perde una grande occasione e il Jolly si conferma squadra imbattuta del Girone Unico della Serie B.

Handball Oderzo Vs Jolly Campofromido (p.t. 16-14) 31 – 32

Handball Oderzo: Cescon 3, Lunardelli, Marcuzzo A. 8, Marcuzzo M. 5, Battsitella N., Pivetta 3, Cambruzzi 6, Battistella A. , Franceschini, Makosa, Cattai 1, Milovanovic, Pikalek 5, Bortolot, Da Frè, Ologu
Allenatori: Davide Giolo e Angelo Bufardeci

Jolly Campoformido: Plazzotta, Lucidi 8, Moscattini 1, Copetti 13, Gennaro, Benassutti 1, Boscolo, Gasparri 2, Armani 4, Serci, Pittia, Mariotto, Tudini, Pegoraro, Lojk 3,
Allenatore: Bortuzzo Roberto

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button