NotizieSerie B

Serie B/Oderzo soffre ma piega il Musile

Si chiude nei migliori dei modi il 2022 per l’Handball Oderzo che, nell’ottava di campionato sul campo del Musile, stacca la settima vittoria e consolida il terzo posto in classifica, alle spalle di Campoformido e Torri.
La conquista dei due punti arriva in un momento delicato della stagione in cui gli infortuni affliggono alcuni atleti, non al massimo della loro condizione e l’arrivo della pausa natalizia si trasforma in un toccasana.

La partita
Primi quindici minuti “punto a punto”, gioco molto equilibrato e portieri sugli scudi, strenui difensori dello specchio di porta.
Il Musile chiama il primo time-out ma produce l’effetto contrario. Oderzo accelera e la coppia Cattai/Pivetta insacca due mini-break e il punteggio sale sul +5 (6-11).
I padroni di casa sono confusi e incassano un ulteriore mini-break a firma Bortolot che manda le squadre al riposo sull’8-16.

Con il Musile doppiato, Oderzo rientra in campo troppo rilassato e subisce la foga dei padroni di casa che nei primi 4 minuti infliggono un parziale di 4-0, sbagliando altre due chiarissime occasioni in contropiede dove Andrea Battistella si esalta e sorregge la squadra in un momento delicato.
Finalmente dopo 5 minuti di astinenza, “rompe il ghiaccio” Pivetta (12-17) e la rete da una scossa ai compagni che sorreggono l’urto del Musile e rispondono ristabilendo le distanze: 12-20, al 40° di gioco.
E’ il momento più “caldo” della ripresa dove fioccano ben 4 sospensioni, 3 inflitte ai padroni di casa che non riescono più a contrastare un Oderzo ordinato che durante il possesso palla, rallenta il gioco.
Chiude il match, una rete di Tedesco per il finale di 21-27.

Inizia ora la lunga pausa natalizia, il campionato rimane fermo un mese, l’Handball Oderzo riprenderà sabato 21 gennaio con la nona di andata e il match-clou con il Campoformido.
Sarà un incontro che deciderà il Girone Unico, a far visita al PalaMasotti ci sarà la capolista Jolly che finora ha infilato 8 vittorie di fila con il chiaro intento di fare il salto di categoria.

Pallamano Musile 2006 Vs Handball Oderzo (p.t. 8 – 16) Ris. Fin. 21 – 27

Pallamano Musile 2006: Bizzotto, Pavan 1, Cancian 6, Berto 3, Ferronato 3, Boer, Marian, Ciapetti 1, Tedesco 3, Basso, Ferrotti, Melchiori 4, Zuan, Bergamin, Talon
Allenatore: Eugen Posteuca

Handball Oderzo: Lunardelli 1, Marcuzzo A.2, Marcuzzo M. 3, Battistella N., Pivetta 5, Cambruzzi 2, Battistella A., Makosa, Cattai 7, Zorzetto, Pikalek 5, Bortolot 2, Ragni, Ologu, Broccolo
Allenatore: Angelo Bufardeci e Davide Giolo

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button