NotizieSerie B

Serie B: Oderzo torna alla vittoria sconfiggendo il Musile

Sempre molto sentita la sfida con il Musile, ancor più se arriva dopo aver subito due sconfitte consecutive. Giornata cruciale dunque, per l’Handball Oderzo, la sesta di campionato nella quale era obbligatorio muovere la classifica dopo essere stati staccati da Paese, Camisano e Malo.

Inizio contratto con entrambe le formazioni sugli scudi e attenti a non subire gol. La prima marcatura arriva infatti solo dopo 5 minuti, è il Musile ad andare a segno dopo che a Manuel Marcuzzo vengono annullate due marcature per aver toccato con il piede la linea dei 6 metri. Il match rimane in equilibrio solo durante i primi 12 minuti (3:3) dopodichè Oderzo mette la testa avanti e allunga sul +2 (8:6) al 20° di gioco. Qui il Musile si blocca e lascia campo aperto alla squadra di casa che allunga sul 13:6, risultato che manda le squadre al riposo.

Gli ospiti rientrano dagli spogliatoi con tanta voglia di recuperare il match e ci mettono tanta foga e determinazione con la quale riescono a ridurre lo svantaggio a -4 (15:11) dopo 5 minuti. Dopo aver perso Pavan nella prima frazione, accomodato in tribuna con un rosso, stessa sorte capita a Zhou. Un Musile un po’ troppo irruento, patisce più volte l’inferiorità numerica, ne approfitta la squadra di casa per controllare il match. Anche tra le fila dell’Oderzo c’è un “cattivo” che viene fatto accomodare in tribuna, è Franceschini che ha fatto tempo di giocare un quarto d’ora, segnare due reti e veder poi il cartellino rosso. Oderzo torna a ristabilire le distanze (+7) 24:17 a sette minuti dal termine poi Bufardeci opera vari cambi per far rifiatare alcuni titolari e l’incontro si chiude sul 28:22.
Da sottolineare l’ottima prova tra i pali del neo laureato Makosa, con Giolo miglior realizzatore tra gli opitergini, davanti a Cambruzzi e Marcuzzo Alex, entrambi con 5 reti.
Ma il miglior realizzatore dell’incontro è invece il capitano del Musile, Berto con 8 reti.
Ora il campionato osserva una sosta, riprende sabato 16 dicembre con la 7° giornata nella quale l’Oderzo andrà in laguna per incontrare il Cus Venezia.

Tabellino:

Handball Oderzo Vs Musile 2006 (p.t. 13:6) Ris. Fin. 28:22
Oderzo: Milovanovic, Uliana, Ologu 1, Marcuzzo A. 5, Argentin L. 4, Cattai 2, De Conti 1, Marcuzzo M. 2, Battistella, Perin, Parro, Makosa, Cambruzzi 5, Cella, Giolo 6, Franceschini 2
Allenatore: Angelo Bufardeci

Musile 2006: Ganea, Basso G. 4, Basso L., Berto 8, Zhou 1, Pavan 1, De Ceglia 4, Jovanovic 1, Ferronato 2, Martinelli, Tonet, Tedesco 1, Talon, Ferrotti, Nonnato
Allenatore: Edoardo Tamai

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button