NotizieUnder 15

U15: Oderzo Bianca non ha rivali e Oderzo Rossa conquista primi punti stagionali

Domenica esaltante per entrambe le under 15 dell’Handball Oderzo, se risultava un po’ scontato il successo della capolista U15 Bianca guidata da coach Dal Molin sul Mondo Sport Belluno, un grido di gioia è fuoriuscito dalla formazione Rossa, guidata da coach Rosca che ha conquistato il primo punto stagionale ad Oriago.

Procediamo in ordine di tempo con il successo mattutino per 39-22 con il quale la formazione di Dal Molin ha superato i “dolomitici”, nonostante due assenze importanti di Pintilie e Faccin.
Ormai l’annata 2008 è talmente coesa che, l’assenza del capocannoniere e del regista, non modifica di molto gli assetti e tutti sono protagonisti. Alla fine dell’incontro sono ben 10 realizzatori a referto, tra cui spiccano le 7 reti a firma di Caseriu, 6 Frassetto e Sahiti.

Nel pomeriggio è stato il turno dei ragazzi guidati da Nicoleta Rosca, nell’impegnativa trasferta di Oriago.
Alla ricerca della prima vittoria in campionato, l’annata 2009 si dimostra in netta crescita e dopo un avvio costellato di risultati pesantemente negativi, nelle ultime giornate ha dimostrato di giocare alla pari con formazioni più esperte.
In un match giocato alla pari, punto a punto, un primo tempo chiuso con gli opitergini in vantaggio 13-11, un finale “thrilling” ha però condizionato gli ultimi quattro minuti del match.
Oderzo, sotto di due reti (22-20), nell’arco di un minuto riesce a riportare, al 21° di gioco, l’incontro in parità 22-22.
A questo punto, entrambi i coach si giocano il time-out a disposizione e allungano i tempi con Oderzo che nei secondi finali ha la palla del match che finisce in rete, ma in quell’istante suona la sirena che non corrisponde al cronometro dell’arbitro.
Alla fine prevale la versione de “il tavolo” e smentito il direttore di gara che inizialmente aveva convalidato la rete.
Coach Rosca rientra da Oriago con il primo punto stagionale ma con la convinzione che i suoi ragazzi sono in forte crescita. Vale la pena menzionare il top scorer dell’Oderzo, Elia Carrer, vero trascinatore con 9 reti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button